Hi Scan Touch

Parametri Specifiche

Modello
Keratron™

Videocheratoscopio

Area analizzata
10 mm x 14 mm (visibili sul monitor)
Cono del cheratoscopio
28 bordi mire, equidistanti su una sfera di 43D
Punti analizzati
oltre 80000
Punti misurati
7168
Copertura corneale
da 0.33 mm (diam. min) su una sfera di 43D a circa 11 mm su un occhio normale
Area misurata
90% della superficie corneale (occhi normali)
Range dei poteri diottrici
da 1 a oltre 120 diottrie
Risoluzione
+/- 0.01D - 1 micron
Dispositivo di focalizzazione
sistema rilevamento vertice corneale EPCS (brevettato) ed acquisizione automatica, con correzione del decentramento
Telecamera
ad alta definizione (sistema CCIR)
Monitor
6" in bianco e nero
Altre caratteristiche
riconoscimento automatico OD/OS, riproduzione immagini videocherato grafichearchiviate, sul monitor B/N, luninosità programmabile a 16 livelli
Peso
circa 11 Kg
Accessori forniti
piano con mentoniera, set per la calibrazione, pedale, software Scout

Unità Keratron Bridge

Alimentazione
da rete (100-110 o 220-240 Vac, 50/60 Hz) al Videocheratoscopio (+5, +12, -12 Vdc)
Acquisizione immagini
acquisizione tramite pedale e sistema EPCS, conversione digitale e memorizzazione (freeze) sul monitor B/N
Comunicazioni PC e VK
da porta USB, comandi e controlli digitali (tipo di cono mire, luminosità programmata ecc.)
Software
software Scout dalla release 3.2 o successive

Computer (caratteristiche minime raccomandate)

Sistema operativo
Windows 7 (32/64), Windows 8/8.1(32/64), Windows 10(32/64) e Aggiornamenti Windows
Processore, memoria
Intel I3, 2 Gb RAM
Unità dischi
HD interno da 180 Gb, CD-Rom
Monitor, scheda video
Super VGA a colori da 14", minimo raccomandato 1024x768 punti, 16 milioni di colori
Stampante
grafica a getto d´inchiostro
Porte
Porta USB 1.1 (consigliata 2.0), Porta ethernet

Software

Scale diottriche
Assoluta, Normalizzata, Aggiustabile
Dati cheratometrici ed indici
Oftalmometrici, Meridiani, Emimeridiani, Indici di Maloney, Eccentricità
Pupilla
definizione del bordo, Diametro e Decentramento, Pupillometria all'infrarosso ()
Zone e griglie
indicazione dei diametri da 3, 5 e 7 mm, assi cartesiani o griglia millimetrata
Mappe
Curvature, Assiali, Wavefront OPD o Wfe e Refrazione, 3D
Spostamento asse
Vertice, Centro Pupillare o qualsiasi asse a scelta
Stampe
Stampa videata con intestazione, o stampa con modelli personalizzati (templates)
Funzioni speciali
Profili, Differenza, Controllo della ripetibilità, Comparazione mappe, Calibro, Calcolatore refrazione
Acquisizione immagine e filmati
possibile con telecamera su L.A.F. e scheda acquisizione (non incluse)
Help in linea
manuale completo con istruzioni dettagliate su ciascuna funzione, disponibile in varie lingue
Lenti a contatto
simulazione di qualsiasi geometria di lenti Gas-permeabili della maggior parte dei produttori Nazionali ed Internazionali;
inclinazione dovuta alla pressione palpebrale e spostamento lente;
misura dell'eccentricità, calcolo del potere delle lenti;
programmi di auto-fit personalizzati e progettazione di lenti su misura;
scala della Clearance aggiustabile;
link con software di altri fornitori
Connessione a internet
trasmissione topografie allegate a lettera E-mail
Connessione in rete e database
gestione di qualunque numero di database indipendenti condivisibili anche in rete

Optionals

Cono mire distante
per occhi infossati, 28 mire, 3 mm oltre il cono standard, copertura 75-80%
Keratron Bridge
per l'aggiornamento dei vecchi Keratron con FGB, con PC con USB ed il software Scout. Vedi le caratteristiche quì sopra

Conformità

Marcatura CE
Direttiva 93/42/CEE